La clinica

La Endocrine & Thyroid Clinic (E.T.C.), diretta dal Dottor. Roberto Valcavi, nasce nel 2021 con l’obiettivo di essere un polo di riferimento per i pazienti Endocrini ed in particolare per i pazienti con patologie tiroidee, delle paratiroidi e dei linfonodi del collo.

Vi si possono svolgere consulti medici specialistici endocrinologici, ecografie delle ghiandole endocrine ed in particolare del collo endocrino, biopsie per esame citologico con ago sottile (Fine Needle Aspiration Biopsy) o biopsie con ago tranciante per esame istologico (Core Needle Biopsy). Queste sono attività preliminari alle attività più innovative, gli interventi di ablazione ecoguidata con radiofrequenza mediante i quali possono essere distrutti selettivamente noduli tiroidei freddi e caldi, benigni e, con indicazioni selettive, anche maligni evitando la chirurgia aperta e la degenza post-operatoria. La chirurgia mini-invasiva ecoguidata salva la tiroide.

La E.T.C. è costituita da una sala di attesa-reception, dotata di bancone reception e di segreteria, computer e fotocopiatrice laser a colori. Attigui si trovano, in locali separati, i servizi per il personale e per il pubblico. I servizi per il pubblico sono dotati di fotocellula automatica per l’accensione luci, di bagno adatto anche a disabili. Il bagno è dotato di asciugatore Dyson airblade (12” il tempo di asciugatura) comandato da fotocellula.

La sala di attesa comunica con lo studio medico ed ecografico, che consiste in una parte dedicata alle consulenze, con 2 sedute per paziente ed accompagnatore, scrivania a penisola, computer in rete e poltrone per il Direttore Sanitario e per l’assistente. Un alto vetro smerigliato separa, nella stessa stanza l’area dedicata all’esame ecografico e alle biopsie. Un doppio armadio alto 80 cm accoglie i materiali. Tende esterne motorizzate e telecomandate consentono il completo oscuramento della stanza.

Il lettino per ecografia  è completamente motorizzato, può scendere all’altezza di 60 cm da terra e consentire a chiunque di salire senza ausilio di scalini. La testiera è snodata e posizionabile in maniera tale da mantenere il capo del paziente iperesteso. Il comfort per la testa del paziente è assicurato da un ferro di cavallo in silicone.

L’ecografo di alta gamma è un Esaote X9 gold con schermo 22” retroilluminato, in rete, dotato di 4 sonde, tra le quali 2 lineari, una convex ed una microconvex. Si tratta di un modernissimo dispositivo con le seguenti funzioni innovative:

  • Micro-vascularization: visione della microvascolarizzazione capillare, che va oltre il normale color flow doppler mapping
  • Elaxto-strain: elastografia mediante mappatura di colore
  • Elaxto-shearwave: elastografia mediante impulso ultrasonoro
  • Micro-emphasizing: enfatizzazione delle microcalcificazioni

L’ecografo è collegato in rete per salvataggio su server di singole foto o di filmati. E’anche collegato con un monitor medicale ripetitore Sony 27” con braccio a soffitto mediante il quale fare FNAB e CNB. La dotazione della area ecografica è completata da lampada scialitica a soffitto e da sistema per aspirazione a pompa CY-FAST. Questo sistema di aspirazione automatica consente FNAB più dolci e progressive rispetto a quelle ottenibili con tradizionale pistola a siringa Cameco.

Il comparto operatorio consta di una sala chirurgica di 26 m2, completamente oscurabile da tendaggi elettrici telecomandati. Tutti gli arredi della sala chirurgica sono in acciaio inox. Sono presenti bombole per ossigeno, aspiratore chirurgico, monitor elettromedicale e defibrillatore, carrello per emergenze, carrelli servitori e altri carrelli in acciaio inox. La sala è dotata di tavolo operatorio elettromeccanico a gestione elettronica. Piano operatorio in 5 settori. Base sagomata. Struttura del piano, della colonna e del basamento realizzati interamente in acciaio.

Materassi superconfort, testiera head & neck. Trono operatorio Brumaba, lampada scialitica Lampada penta con regolazione diametro luminoso elettrico + secondo braccio incluso di monitor Sony medicale LMD-2735MD full HD.

L’apparato per ablazioni Starmed consta di un generatore ed una pompa peristaltica per uso ago elettodo raffreddato. L’ecografo Esaote X9 gold durante gli interventi di ablazione tiroidea viene collegato al monitor Sony per una visione diretta delle manovre ablative.

La sala operatoria è completata da una recovery room con due letti mobili separati da tendina privacy. La recovery room ha il proprio spogliatoio e il proprio bagno disabili. La stanza lavaggio chirurgo ed infermiere di sala chirurgica è protetta da porte scorrevoli automatiche Ponzi.

Completano la struttura spogliatoi e locali di servizio con frigo/freezer Liebherr termostatato, armadio medicinali e vuotatoio. Si noti che nella clinica E.T.C. viene utilizzato unicamente materiale monouso a perdere, il che riduce a zero il rischio di contaminazioni batteriche o virali.

Pianta della clinica con piano di evacuazione

Photo gallery

Il Dr. Roberto Valcavi e la sua Equipe Medica in azione

CONTATTO DIRETTO CON E.T.C. CLINIC
INVIA
ItalianEnglish